Siracusa: illustrato il “Piano strategico Siracusa Innova 2010” presso chiesa Cavalieri di Malta

Siracusa, 26 maggio 2015 – E’ stato illustrato questo pomeriggio all’ex Chiesa dei Cavalieri di Malta, il “PIANO STRATEGICO SIRACUSA INNOVA 2020”.

Presenti, tra gli altri, Giunta, dirigenti comunali e associazioni del territorio (Camera di Commercio, Ance, ConfIndudtria, CNA, Ordine degli Architetti, geometri e Ingegneri, IACP.

L’incontro è stato programmato, dopo che il Comune ha concluso il processo di redazione del Piano Strategico “Innova Siracusa 2020” con la presentazione, nel mese di Aprile, alla Regione Siciliana. Nella sua redazione, tale strumento, ha accompagnato, le attività dell’Amministrazione, raccogliendo informazioni, monitorando programmi/progetti ed acquisendo tutte le indicazioni e le tematiche relative a programmi/progetti di innovazione urbana e sociale, anche con la sperimentazione di alcune iniziative strategiche che, oggi, necessitano di essere implementate con i fondi della nuova programmazione 2014-2020.

Il Piano Strategico, redatto con l’assistenza tecnica delle società Politecnica e Muving con il coordinamento dell’Ufficio Programmi Complessi e Politiche Comunitarie, costituisce uno strumento fondamentale per l’accesso ai fondi della Nuova Programmazione 2014-2020, rappresentando una visione strategica sugli obiettivi da raggiungere e sulle modalità di attuazione e, gestione.

La presentazione del piano strategico, è legata alla presentazione del Progetto Efisio, un progetto sperimentale, condotto da Studiare e Sviluppo, una società pubblica nata nel 2003 per fornire sostegno alle Amministrazioni centrali

nell’ ideazione e realizzazione di progetti, che, per la loro complessità e rilevanza strategica, necessitano di specifiche e qualificate attenzioni anche finanziarie, legate alla finanza di programma ed alla sostenibilità economica di investimenti avviati attraverso fondi comunitari.

L’Iniziativa si inserisce all’interno del processo di rafforzamento della capacità istituzionale dell’Amministrazione, avviato già da qualche mese, con l’Info-day, sulla programmazione 2014-2020, organizzata dall’Ufficio Programmi Complessi e Politiche Comunitarie dell’Ufficio Tecnico del Comune.

Pubblicità

Ilaria Greco

Direttrice responsabile della testata giornalistica di Canale 8. Laureata presso l'Università degli Studi di Palermo, ha avuto diverse esperienze in varie redazioni giornalistiche sia televisive sia della carta stampata (TV ALFA, TRC, TV Europa, Canale 8, Lu Papanzicu - periodico di informazione, Europubblik - Ravanusa) nonché significative esperienze in alcuni programmi Rai e Sky (L'Italia sul Due, La Vita in Diretta, London Live 2.0, Volo in Diretta, I soliti Ignoti, Sky Calcio Show). Attualmente si occupa giornalmente del telegiornale, prepara servizi televisivi e scrive articoli per sito il web dell'emittente, coordina la redazione, gestisce il sito e ne cura la diffusione. Inoltre conduce il TG, la rassegna stampa, dirette televisive in occasione di eventi importanti nel panorama locale e programmi di approfondimento culturale e politico, di cui spesso è lei stessa l'ideatrice. La passione per la scrittura giornalistica va di pari passo alla scrittura poetica: ha partecipato all’evento internazionale “1oo Thousand Poets for Change” organizzato dalla Stanford University (California) e al concorso “I poeti del mandorlo e della natura” nell’ambito della 69° Sagra del Mandorlo in Fiore e 59° Festival Internazionale del Folklore, ricevendo una menzione speciale. Collabora con l'Istituto Superiore di Giornalismo in qualità di docente/relatrice e collabora all'organizzazione di corsi di aggiornamento. Avendo, inoltre, una preparazione culturale di ambito archeologico, ha collaborato con alcune riviste scientifiche e ha partecipato ad importanti campagne di scavo archeologico.