Servizio antidroga al “bronx”: 3 arresti e 4 persone segnalate. Sequestrati droga e munizioni

Nel fine settimana appena trascorso, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Siracusa hanno svolto un servizio antidroga , nel quartiere denominato “Bronx”, nella zona nord della città. I Carabinieri, allertati dalle numerose macchine e moto che transitavano in prossimità di alcuni condomini di questo quartiere, ed avendo rilevato una serie di comportamenti sospetti dei soggetti che si muovevano tra i cortili dei condomini e le strade del quartiere, hanno effettuato un controllo mirato che ha portato a segnalare 4 persone alla Prefettura di Siracusa, tra cui due minori, quali assuntori e ad arrestare per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, NILLO Carmelo, di Siracusa, classe 1986, pregiudicato, DI NATALE Carmelo, classe 1975, e SALEMI Francesco, classe 1968, sottoposto all’obbligo di dimora nel comune di Siracusa, entrambi siracusani con precedenti di polizia. A seguito di perquisizione delle abitazioni degli arrestati è stato rinvenuto quasi mezzo chilo di sostanza stupefacente del tipo marijuana, parte già suddivisa in 60 dosi preconfezionate e, il rimanente quantitativo, suddiviso in otto buste di plastica e involucri per alimenti. Inoltre è stato recuperato quasi un grammo di cocaina all’interno del w.c., che uno degli arrestati ha tentato invano di gettare alla vista delle Forze dell’Ordine oltre a tre bilancini di precisione, usati per preparare le dosi, nonché materiale vario per il confezionamento dello stupefacente e la somma in contanti di euro 213,00, presumibile provento dell’attività di spaccio. Inoltre nell’abitazione del DI NATALE sono state rinvenute, illegalmente detenute, sei cartucce per pistola cal. 7,65 e 5 cartucce per fucile cal. 12.

I tre arrestati, come disposto dall’Autorità Giudiziaria di Siracusa, sono stati tradotti presso la casa circondariale di “Cavadonna”, in attesa di giudizio.

Pubblicità

Ilaria Greco

Direttrice responsabile della testata giornalistica di Canale 8. Laureata presso l'Università degli Studi di Palermo, ha avuto diverse esperienze in varie redazioni giornalistiche sia televisive sia della carta stampata (TV ALFA, TRC, TV Europa, Canale 8, Lu Papanzicu - periodico di informazione, Europubblik - Ravanusa) nonché significative esperienze in alcuni programmi Rai e Sky (L'Italia sul Due, La Vita in Diretta, London Live 2.0, Volo in Diretta, I soliti Ignoti, Sky Calcio Show). Attualmente si occupa giornalmente del telegiornale, prepara servizi televisivi e scrive articoli per sito il web dell'emittente, coordina la redazione, gestisce il sito e ne cura la diffusione. Inoltre conduce il TG, la rassegna stampa, dirette televisive in occasione di eventi importanti nel panorama locale e programmi di approfondimento culturale e politico, di cui spesso è lei stessa l'ideatrice. La passione per la scrittura giornalistica va di pari passo alla scrittura poetica: ha partecipato all’evento internazionale “1oo Thousand Poets for Change” organizzato dalla Stanford University (California) e al concorso “I poeti del mandorlo e della natura” nell’ambito della 69° Sagra del Mandorlo in Fiore e 59° Festival Internazionale del Folklore, ricevendo una menzione speciale. Collabora con l'Istituto Superiore di Giornalismo in qualità di docente/relatrice e collabora all'organizzazione di corsi di aggiornamento. Avendo, inoltre, una preparazione culturale di ambito archeologico, ha collaborato con alcune riviste scientifiche e ha partecipato ad importanti campagne di scavo archeologico.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: