Ragusa, maxi sequestro di gel disinfettante

Operazione della Guardia di Finanza di Ragusa che ha sequestrato gel disinfettante sprovvisto dell’autorizzazione dal ministero della salute.

Denunciato il titolare di una fabbrica di Vittoria frode in commercio.

Sequestrati 18 mila flaconi in 135 punti vendita sull’intero territorio siciliano, oltre a 4.500 litri di gel la metà dei quali già confezionato in circa 4 mila flaconi pronti alla vendita.

L’attività avviata dai militari della compagnia di Vittoria, con la collaborazione dei Nas di Ragusa e dei reparti del Corpo di Catania ed Enna.

Partendo da alcuni flaconi in vendita, i militari sono risaliti al fornitore vittoriese che produceva il sanificante senza autorizzazioni.

Trovati 4.500 litri di gel, la metà dei quali già confezionato incirca 4 mila flaconi pronti alla vendita.

I militari hanno sequestrato in alcune farmacie di Catania, Riposto ed Enna ulteriori 406 flaconi già in vendita.

I militari sono quindi intervenuti in una catena di distribuzione di Ragusa che ha rivenduto più di 18 mila flaconi di gel e spray in oltre 135 punti vendita in Sicilia.

La società di distribuzione ha disposto il blocco alla vendita con il contestuale ritiro.

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: