Noto: Domani si presenta un anno di lavoro dell’Ufficio Pastorale sulle fragilità

Domani alle ore 10 a Noto nella Sala Stampa della Curia Vescovile saranno presentate le  Attività e Risultati dell’Ufficio Pastorale per  le Fragilità ad un anno dalla sua costituzione.

L’Ufficio Pastorale diocesano per le Fragilità, voluto da Monsignor Antonio Staglianò, Vescovo di Noto e affidato nel coordinamento delle attività alla competenza professionale di Meter onlus, si occupa dell’ascolto e dell’accoglienza per coloro che si trovano in situazioni di sofferenza legate ad abusi sessuali, fisici, maltrattamento, adescamento online, nuove dipendenze comportamentali (cyber dipendenza, ludopatie), problemi nelle relazioni familiari e malattie.

Inoltre orienta le vittime verso strutture e competenze appropriate, promuove iniziative per la prevenzione e l’aggiornamento di clero e laici sulle tematiche a sostegno delle fragilità e degli abusi, cura a livello diocesano la adesione alla celebrazione della Giornata bambini vittime (organizzata da Meter onlus) e svolge ricerca scientifica e pastorale curando la divulgazione delle conoscenze.

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: