“Io non rischio”, domani a Siracusa le buone pratiche di protezione civile

La settima edizione della manifestazione di protezione civile “Io non rischio” si svolgerà domani a Siracusa in Piazza Minerva dalle ore 9. La campagna di comunicazione nazionale sulle buone pratiche di protezione civile, approda quindi anche a Siracusa.

Nel sito prescelto saranno allestiti gazebo con la presenza delle Associazioni di Volontariato AVCS Siracusa, Misericordia di Melilli e Misericordia di Floridia, le forze dell’Ordine, i Vigili del Fuoco, la Forestale, la Capitaneria di Porto, la protezione civile del Comune di Siracusa e del Libero Consorzio Comunale di Siracusa e altri Enti e Associazioni che fanno parte del sistema di protezione civile, con il coordinamento del Dipartimento Regionale di Protezione Civile.

Il Libero Consorzio comunale di Siracusa parteciperà con personale del IV settore, servizio di protezione civile, e della Polizia Provinciale con la proiezione del piano di attivazione interno, di un power point sul rischio maremoti e di altri aspetti inerenti i rischi presenti in provincia.

Oltre all’attività di informazione che svolgeranno i volontari sui rischi terremoto, maremoto e alluvione, nell’arco della giornata, si svolgeranno anche tre passeggiate legate alla conoscenza dei rischi specifici del territorio e alla memoria dei luoghi. L’attività si svolgerà con la partecipazione del FAI, dell’Associazione dei Geologi di Siracusa e dell’Associazione delle Guide Turistiche di Siracusa

Pubblicità