AvolaProvincia di Siracusa

Nessuna criticità all’ospedale di Avola, smentita dell’Asp

Nessuna criticità all’ospedale di Avola

Presunte criticità alla guardia medica di Avola, smentite da una ispezione disposta dalla Direzione Generale

Nessuna criticità all’ospedale di Avola, smentita dell’Asp

Arriva la risposta alla segnalazione  di Vittorio Padua e Francesca Perna rappresentanti della Rete Civica della Salute  su presunte criticità della Guardia medica di Avola

Nessuna criticità all’ospedale di Avola, smentita dell’Asp
Nessuna criticità all’ospedale di Avola, smentita dell’Asp

Il direttore generale dell’Asp di Siracusa Salvatore Lucio Ficarra ha prontamente disposto una ispezione il cui esito, però, non ha dato alcun riscontro nei termini indicati.

Ha sostenuto che ogni segnalazione è importante per migliorare la risposta ai bisogni sanitari dei cittadini,

Nessuna criticità all’ospedale di Avola, smentita dell’Asp

La segnalazione denunciava la mancanza nella Guardia medica di Avola di materiale di consumo, farmaci e strumentazione.

A fornire chiarimenti è il direttore del Distretto sanitario di Noto Giuseppe Consiglio:

“Premesso che il materiale di consumo e i farmaci vengono prontamente e costantemente forniti al presidio in questione provvedendo a soddisfare ogni richiesta inoltrata dal coordinatore della suddetta sede

si legge nella sua relazione

si è provveduto immediatamente all’ispezione del presidio in questione.

La verifica della sede non ha evidenziato alcuna criticità.

Il presidio, infatti, dispone di tutta la strumentazione per far fronte agli interventi dei propri compiti di istituto.

Sono presenti il glucometro, provvisto di striscette relative per la determinazione della glicemia, garze, bende, strumentario chirurgico, sterilizzatrice a secco e farmaci per eventuale terapia iniettiva”.

Per la presunta mancanza del defibrillatore il direttore del Distretto.

Il quale chiarisce che la mancata dotazione è dovuta al fatto che la Guardia medica è allocata nei locali del Pronto soccorso dell’ospedale Di Maria.

Tuttavia, considerato il suo prossimo trasferimento in altri locali per i previsti lavori di ristrutturazione dee locali del PS si sta provvedendo ad inoltre richiesta al Provveditorato.

Alla presunta assenza di farmaci risponde il direttore dell’Unità operativa Gestione Farmaci Paola Terzo rassicurando di avere sempre regolarmente evaso tutte le richieste pervenute.

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: