La Polizia di Avola denuncia due giovani pusher

Ennesimo episodio di spiaccio in città. Gli agenti Commissariato di P.S. di Avola hanno denunciato G. F. S. (di 18 anni) e S. L. R. ( di 21 anni). La Polizia di Avola denuncia due giovani pusher

La Polizia di Avola denuncia due giovani pusher. I giovani, entrambi catanesi e domiciliati ad Avola, già noti alle forze di polizia,  per il reato di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti in concorso.

La Polizia di Avola denuncia due giovani pusher

Nella circostanza, il diciottenne è stato denunciato anche per il reato di porto abusivo di armi o oggetti atti ad offendere e sanzionato amministrativamente per diverse violazioni al codice della strada.

I due giovani, a seguito di perquisizione personale, sono stati trovati in possesso di  9 dosi di marijuana ( per un peso complessivo di grammi 9,3) e di 1 coltello a serramanico.

Successivamente, a seguito di perquisizione locale, è stata rinvenuta 1 dose di hashish ( per un peso di grammi 3,1).

Il fenomeno che ad Avola preoccupa parecchio, soprattutto i tanti genitori, ignari del rischio a cui vanno incontro i propri figli.

Una situazione a for poco clamorosa se facciamo riferimento anche all’età dei giovani interessati al provvedimento giudiziario della Polizia.

Una piaga, quella della droga che è comune, purtroppo, a tanti giovani, senza distinzione di ceto sociale, frutto di un malessere che attanaglia la nostra società

Pubblicità