Grave incidente sul lavoro vicino Scicli. – 21enne muore dopo essere rimasto incastrato tra le lame della fresa del trattore.

21 anni. Aveva solo 21 anni ed è morto mentre lavorava, ieri pomeriggio, in una campagna di Contrada Balatelle fra Cava d’Aliga e Scicli dopo essere rimasto incastrato fra le lame della fresa di un trattore in retromarcia condotto da un amico. Angelo Carbone è morto al Trauma Center dell’ospedale Cannizzaro di Catania dov’era stato trasportato dall’elisoccorso fatto accorrere dai primi soccoritori chiamati dall’amico sotto choc che hanno invano tentato di bloccare le emoraggie. La notizia della tragica fine di Angelo è arrivata nella sua città, Scicli, in tarda serata. Troppo gravi le ferite riportate. Il giovane era noto nella sua città perchè due anni fa aveva partecipato come attore a un cortometraggio di Fabrizio Ruggieri dal titolo “Lui è il debole”.

Pubblicità