Gennuso: “Qualcuno sta saturando le discariche siciliane per speculare sulla crisi del settore”

Palermo (09/05/2016) – “Si sta facendo in modo di saturare tutte le discariche in Sicilia e credo che ci sia in atto una manovra speculativa che parte da lontano, probabilmente da Roma”. A denunciarlo è il parlamantare all’Ars Pippo Gennuso, preoccupato per l’emergenza scoppiata nell’Isola. “Non c’è più spazio dove conferire i rifiuti – dice il deputato regionale – ed il mio timore è che si possano bruciare milioni e milioni di euro, facendo finire la nostra spazzatura all’estero. Magari trasportandoli via mare per poi farli finire in Germania. Ho il sentore che ci sia già una nave pronta per caricare container di immondizia da smaltire fuori dai confini nazionali”. Secondo Gennuso, nell’immediato occorre affrontare la problematica in tempi rapidi e riaprire quelle discariche in Sicilia che sono state maldestramente chiuse, magari apportando delle bonifiche dove occorre”.

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: