Dusty Educational, continua il progetto nelle scuole per “educare” al rispetto dell’ambiente

Continua il progetto Dusty Educational, diretto e curato dalla Dusty Srl, la società che ad Avola e Pachino si occupa della raccolta differenziata e del servizio porta a porta.

Il progetto, il cui ultimo incontro solo in ordine cronologico si è svolto presso presso l’Istituto Silvio Pellico di Pachino , rientra in un programma di educazione ambientale centrato sulla trasformazione della gestione dei rifiuti da problema a risorsa collettiva per la costruzione di un territorio migliore, attraverso degli incontri con gli studenti delle scuole primarie e secondarie.

Il programma Dusty Educational intende formare ed informare studenti, insegnanti e famiglie sulla corretta gestione dei rifiuti solidi urbani, promuovendo l’educazione ambientale come stile di vita. Informare e formare le nuove generazione all’educazione ambientale, al rispetto del territorio ed alle buone pratiche, attraverso l’esposizione della regola delle 3R, Riduzione, Riutilizzo e Riciclo, applicando la teoria a situazioni concrete di gestione dei rifiuti. Creare consapevolezza sui rifiuti, sulla loro produzione, il loro smaltimento e la possibilità che diventino risorse e permettano un notevole risparmio sia energetico che economico. I percorsi didattici proposti dal piano DUSTY Educational forniscono informazioni, contenuti didattici grazie all’uso di metodi interattivi e attività quali giochi cooperativi e piccole sperimentazioni, permettendo così ad ogni ragazzo di attualizzare le competenze acquisite e le esperienze fatte, inserendole nel suo vissuto quotidiano.

Gli incontri e le attività studiati sull’età e le competenze didattiche degli studenti coinvolti, si differenziano nei contenuti informativi e nelle esperienze pratiche per essere meglio interpretati e compresi dagli studenti stessi e sono tenuti da personale altamente qualificato. Durante gli incontri viene distribuito del materiale di approfondimento