Controlli Comando Provinciale Carabinieri: 6 denunce e oltre 30 contavvenzioni amministrative

I Carabinieri del Comando Provinciale di Siracusa, sono stati impegnati nel corso del fine settimana e di lunedì scorso, in un’ampia attività di controllo del territorio nelle località di Lentini e Rosolini. La tipologia dei servizi effettuati, che rientra in una strategia di ancor più imponente azione preventiva messa in atto dal Comando Provinciale e che verrà riproposta con ancora maggiore frequenza su tutto il territorio della Provincia secondo le linee guida impartite dal Comandante Provinciale Colonnello Luigi Grasso, esprime la volontà dell’Arma di offrire ancor maggiore sicurezza alla cittadinanza non solo nel delicato periodo delle prossime festività natalizie ma anche nelle successive settimane in cui riprenderanno le scuole e le attività lavorative. Nel corso del servizio appena concluso in cui sono state impiegate, nei due comuni interessati, 38 pattuglie e quasi 80 Carabinieri, sono state denunciate 8 persone, elevate 45 contravvenzioni amministrative, controllati oltre 300 veicoli ed indentificate più di 350 persone.

In Particolare a Rosolini, nel corso del servizio è stato verificato il rispetto degli obblighi a cui sono attualmente sottoposti 11 soggetti, denunciati 5 soggetti alla Procura della Repubblica quali indagati per vari reati, segnalate 2 persone alla Prefettura quali assuntori di sostanze stupefacenti ed elevate 23 sanzioni amministrative per infrazioni varie al codice della strada.

Particolarmente incisivi i controlli alla circolazione stradale nel corso dei quali 5 persone sono state colte alla guida dei rispettivi veicoli sprovvisti di patente di guida perché mai conseguita: per loro, alla luce della recente modifica normativa di settore, scatta una sanzione amministrativa pari a cinquemila euro ed il fermo amministrativo del mezzo. Inoltre 2 persone sono state sorprese alla guida di ciclomotori/motocicli senza indossare il casco: per ciascuno di loro scatta una sanzione pecuniaria da 80 a 323 euro, il fermo amministrativo del mezzo per 60 giorni nonché la decurtazione di 5 punti dalla patente; 8 persone sono state sorprese alla guida del proprio veicolo sprovviste di copertura assicurativa obbligatoria: per loro scatta la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 841 a euro 3.287 con relativo sequestro amministrativo del mezzo; 6 per omessa revisione del mezzo e 2 per mancato uso delle cinture di sicurezza.

Inoltre, i Carabinieri della locale Stazione hanno denunciato in stato di libertà per il reato di porto abusivo di armi o oggetti atti ad offendere G. P. classe 1986 e G. G. classe 1982: entrambi gli uomini, gravati da precedenti di polizia, controllati mentre si aggiravano per le vie del paese, sono stati trovati entrambi in possesso, senza giustificato motivo, di un coltello a serramanico.

Particolarmente incisiva anche l’attività di contrasto nel settore delle sostanze stupefacenti, con numerose ispezioni e perquisizioni eseguite al fine di contrastare il fenomeno.

In particolare, i Carabinieri della Stazione di Rosolini hanno deferito in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio P. G. classe 1985 e C. M. classe 1984: i due giovani, sottoposti ad un ordinario controllo alla circolazione stradale, nonostante i documenti di guida e di circolazione in regola, hanno da subito assunto un atteggiamento particolarmente agitato ed insofferente verso i Carabinieri che, pertanto, hanno preceduto a perquisizione veicolate rinvenendo, occultato sotto il tappetino lato passeggero, un involucro in cellophane contenente circa 5 grammi di cocaina.

Del medesimo reato dovrà altresì rispondere M. G. classe 1987: l’uomo, nel corso di perquisizione personale e domiciliare, è stato trovato in possesso di 6 dosi di sostanza stupefacente del tipo cocaina, dal peso complessivo di circa 6 grammi, nonché di un bilancino elettronico di precisione, il tutto rinvenuto opportunamente occultato nella cantina della propria abitazione.

Sempre per quanto riguarda l’attività di contrasto nel settore degli stupefacenti, nel corso del servizio i Carabinieri hanno segnalato 2 giovani alla Prefettura di Siracusa quali assuntori in quanto trovati entrambi in possesso di una modica quantità di marijuana.

Nel territorio del comune di Lentini, sono state controllate in maniera incisiva le aree urbane maggiormente critiche ed i luoghi di aggregazione e d’interesse della criminalità. Sulle principali arterie stradali sono stati attuati articolati posti di controllo nei punti nevralgici, al fine di verificare il rispetto delle norme del codice della strada da parte di automobilisti e motociclisti. In particolare nel fine settimana, si è proceduto al controllo di persone sottoposte a misure cautelari alternative alla detenzione, a misure di prevenzione personali di Pubblica Sicurezza (al fine di verificare l’osservanza delle prescrizioni imposte agli stessi). Nel corso del servizio, è stata particolarmente incisiva l’attività di controllo alla circolazione stradale, durante la quale è stato denunciato un giovane M.S. cl. 1984 trovato in possesso di un coltello a serramanico senza giustificato motivo, ed elevate 22 contravvenzioni al Codice della Strada, tra le quali 2 a soggetti trovati alla guida senza aver mai conseguito la patente e 3 poiché le autovetture erano prive di assicurazione. Inoltre, nel centro abitato, sono state controllate 35 persone sottoposte agli arresti domiciliari. Per quanto riguarda l’attività di contrasto nel settore degli stupefacenti, i Carabinieri hanno segnalato 1 giovane alla Prefettura di Siracusa quale assuntore in quanto trovato in possesso di una modica quantità di marijuana.

Pubblicità

Ilaria Greco

Direttrice responsabile della testata giornalistica di Canale 8. Laureata presso l'Università degli Studi di Palermo, ha avuto diverse esperienze in varie redazioni giornalistiche sia televisive sia della carta stampata (TV ALFA, TRC, TV Europa, Canale 8, Lu Papanzicu - periodico di informazione, Europubblik - Ravanusa) nonché significative esperienze in alcuni programmi Rai e Sky (L'Italia sul Due, La Vita in Diretta, London Live 2.0, Volo in Diretta, I soliti Ignoti, Sky Calcio Show). Attualmente si occupa giornalmente del telegiornale, prepara servizi televisivi e scrive articoli per sito il web dell'emittente, coordina la redazione, gestisce il sito e ne cura la diffusione. Inoltre conduce il TG, la rassegna stampa, dirette televisive in occasione di eventi importanti nel panorama locale e programmi di approfondimento culturale e politico, di cui spesso è lei stessa l'ideatrice. La passione per la scrittura giornalistica va di pari passo alla scrittura poetica: ha partecipato all’evento internazionale “1oo Thousand Poets for Change” organizzato dalla Stanford University (California) e al concorso “I poeti del mandorlo e della natura” nell’ambito della 69° Sagra del Mandorlo in Fiore e 59° Festival Internazionale del Folklore, ricevendo una menzione speciale. Collabora con l'Istituto Superiore di Giornalismo in qualità di docente/relatrice e collabora all'organizzazione di corsi di aggiornamento. Avendo, inoltre, una preparazione culturale di ambito archeologico, ha collaborato con alcune riviste scientifiche e ha partecipato ad importanti campagne di scavo archeologico.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: