Bonfanti replica alle dichiarazioni su canale 8 di Veneziano: non abbiamo ancora capito qual’è la sua proposta per la sanità!

Noto. 2 febbraio 2016 – Riceviamo e pubblichiamo:

Sanità della zona Sud, il sindaco di Noto Corrado Bonfanti replica al consigliere comunale Salvo Veneziano dopo le accuse ricevute attraverso una tv privata
, sul fatto che il servizio non funzioni a causa del malgoverno locale e regionale.<<Ancora una volta non si fa altro che sciacallaggio politico – ha sottolineato il primo cittadino, costretto a rintuzzare attacchi o strumentalizzazioni politiche fatte senza un nesso ben preciso – da parte di chi non ricorda che già nel 2010 il processo di trasferimento dei reparti da Noto ad Avola era stato sancito con apposito decreto, frutto di una azione politica di Forza Italia e dei suoi referenti pro-Avola>>.

Poi il sindaco Bonfanti rincara la dose, forte di ciò che è stato fatto, rispedendo ancora una volta al mittente accuse che poi risultano fine a sé stesse: <<Continui pure il consigliere comunale Salvo Veneziano – ha chiosato il primo cittadino – in questa direzione; noi siamo forti per la concretezza dei fatti che ci vede protagonisti nei piani di rifunzionalizzazione e protagonisti nella costruzione della nuova pianta organica. Dica, invece, quale sia la sua proposta di sanità per la zona sud perché non l’abbiamo ancora capito>>.

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: