Avola: controlli su chi esce da casa senza giustificazione, multe e denunce per i trasgressori

Ad Avola, i Carabinieri e la Polizia coordinano il servizio di prevenzione e di controllo di ciò che accade nel territorio, in particolare, su cui esce da casa senza dovuti motivi urgenti in barba a quanto può accadere in caso di contagio.

Avola: controlli su cui esce da casa senza giustificazione, multe e denunce per i trasgressori

È consentito fare la spesa, andare in farmacia, scaricando la dichiarazione sostitutiva (clicca qui) che, compilata in tutte le parti,

consente di evitare multe e denunce penali. Si raccomanda di uscire solo in caso di urgenza.

Stamane anche un giornalista di Canale 8 è stato bloccato dai carabinieri ma in possesso della

dichiarazione con la quale veniva giustificato lo spostamento per motivi di lavoro, andava in studio a condurre l’Edicola.

Intanto posti di blocco e controlli a tappeto sono stati coordinati in tutta la zona sud di Siracusa.

Solo non uscendo da casa e cercando di rispettare le regole si riuscirà a sconfiggere questo terribile virus.

Sebi Roccaro

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: