Augusta: la Polizia di stato incontra gli alunni dell’Istituto Corbino di contrada “Campolato”

Continuano gli incontri legalità promossi dalla Questura di Siracusa, per proficui momenti di formazione civica alla cultura della legalità ed al rispetto delle regole, al fine di diffondere il prezioso valore della legalità, soprattutto tra i più giovani, e di trasmettere un positivo messaggio di dialogo tra l’Istituzione Polizia di Stato e gli studenti di Siracusa e provincia.

Nella mattinata odierna, gli Agenti dell’Ufficio per la Comunicazione della Questura hanno incontrato gli alunni delle terze medie dell’Istituto Corbino presso il plesso sito in Contrada Campolato. A presentare i Poliziotti ai suoi alunni è stata la Preside, dott.ssa Sergi Maria Giovanna, che ha evidenziato come la sinergia tra Istituzioni dello Stato, Scuola e Forze dell’Ordine è fondamentale nel percorso educativo dei ragazzi. Nel corso della conferenza sono stati affrontati temi importanti come il rispetto delle regole civiche e delle leggi, la lotta alle mafie ed alla droga, il bullismo ed il rapporto dei giovani con i mezzi di comunicazione quali Internet, Facebook e Whatsapp, ecc..

Con grande soddisfazione si è registrato che i ragazzi dell’Istituto Corbino hanno manifestato interesse per le tematiche trattate frutto di un intenso lavoro degli insegnanti che hanno preparato adeguatamente i loro alunni all’odierno incontro.

Gli incontri continueranno in tutte le altre scuole siracusane e della provincia per tutto l’anno scolastico.

Pubblicità

Ilaria Greco

Direttrice responsabile della testata giornalistica di Canale 8. Laureata presso l'Università degli Studi di Palermo, ha avuto diverse esperienze in varie redazioni giornalistiche sia televisive sia della carta stampata (TV ALFA, TRC, TV Europa, Canale 8, Lu Papanzicu - periodico di informazione, Europubblik - Ravanusa) nonché significative esperienze in alcuni programmi Rai e Sky (L'Italia sul Due, La Vita in Diretta, London Live 2.0, Volo in Diretta, I soliti Ignoti, Sky Calcio Show). Attualmente si occupa giornalmente del telegiornale, prepara servizi televisivi e scrive articoli per sito il web dell'emittente, coordina la redazione, gestisce il sito e ne cura la diffusione. Inoltre conduce il TG, la rassegna stampa, dirette televisive in occasione di eventi importanti nel panorama locale e programmi di approfondimento culturale e politico, di cui spesso è lei stessa l'ideatrice. La passione per la scrittura giornalistica va di pari passo alla scrittura poetica: ha partecipato all’evento internazionale “1oo Thousand Poets for Change” organizzato dalla Stanford University (California) e al concorso “I poeti del mandorlo e della natura” nell’ambito della 69° Sagra del Mandorlo in Fiore e 59° Festival Internazionale del Folklore, ricevendo una menzione speciale. Collabora con l'Istituto Superiore di Giornalismo in qualità di docente/relatrice e collabora all'organizzazione di corsi di aggiornamento. Avendo, inoltre, una preparazione culturale di ambito archeologico, ha collaborato con alcune riviste scientifiche e ha partecipato ad importanti campagne di scavo archeologico.