All’ASP di Siracusa arriveranno 3 milioni di euro per la medicina penitenziaria

Con Decreto di legge del 15 dicembre 2015, n.222, sono stati assegnati, per l’anno 2017, oltre 18 milioni di euro dal Fondo Sanitario Nazionale alle Aziende Sanitarie Provinciali della Sicilia per lo svolgimento delle funzioni sanitarie afferenti la Medicina Penitenziaria.

All’ASP di Siracusa verranno assegnati oltre 3 milioni euro per aver fatto fronte alle funzioni sanitarie, ai rapporti di lavoro, alle risorse finanziarie ed alle attrezzature e beni strumentali in materia di Sanità Penitenziaria.

Il Decreto di legge 222 è stato firmato dal Ministro della Salute Lorenzin, che detta le “Norme di attuazione dello Statuto Speciale della Regione Siciliana per il trasferimento delle funzioni in materia di sanità penitenziaria”.

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: