Avola: domani manifestazione all’Istituto Coletta in ricordo del brigadiere caduto a Nassiriya

I bambini dell’istituto Coletta incontrano il brigadiere amico dei bambini

Avola, 17 novembre 2016 – Domani si concluderanno gli eventi in ricordo del Brigadiere Coletta nella scuola intitolata con il suo nome.

Infatti, nella sede della scuola elementare “Giuseppe Coletta” ad Avola si terrà, a partire dalle 9:30, una mattinata dedicata alla riflessione e alla commemorazione del Brigadiere e di tutti i caduti nelle missioni di pace.

Nell’occasione i bambini incontreranno i rappresentanti locali dell’Arma dei Carabinieri ed i familiari dei militari con i quali si intratterranno illustrando i disegni da loro realizzati, recitando poesie e, come da tradizione, intonando l’Inno di Mameli. Sarà presente anche il sindaco Luca Cannata e altre personalità istituzionali.

La manifestazione segue le celebrazioni di giorno 12 novembre, 13° anniversario della strage di Narririya e “Giornata del ricordo dei Caduti militari e civili nelle missioni internazionali per la pace”. Per ricordare i Carabinieri che hanno dato la loro vita nella strage di Nassiriya nonché tutti i caduti nelle missioni di pace all’estero, presso il cimitero Comunale di Avola, come descritto nel precedente articolo, è stato deposto un omaggio floreale dinanzi alla tomba del carabiniere di origine avolese rimasto vittima della strage, ed è stata successivamente celebrata una Santa Messa presso la Chiesa del Carmine ad Avola.

Domani dunque un altro importante appuntamento per ricordare il giovane eroe nostro concittadino e a ricordarlo saranno i bambini, che Coletta amava tanto.

Ilaria Greco

Pubblicità

Ilaria Greco

Direttrice responsabile della testata giornalistica di Canale 8. Laureata presso l'Università degli Studi di Palermo, ha avuto diverse esperienze in varie redazioni giornalistiche sia televisive sia della carta stampata (TV ALFA, TRC, TV Europa, Canale 8, Lu Papanzicu - periodico di informazione, Europubblik - Ravanusa) nonché significative esperienze in alcuni programmi Rai e Sky (L'Italia sul Due, La Vita in Diretta, London Live 2.0, Volo in Diretta, I soliti Ignoti, Sky Calcio Show). Attualmente si occupa giornalmente del telegiornale, prepara servizi televisivi e scrive articoli per sito il web dell'emittente, coordina la redazione, gestisce il sito e ne cura la diffusione. Inoltre conduce il TG, la rassegna stampa, dirette televisive in occasione di eventi importanti nel panorama locale e programmi di approfondimento culturale e politico, di cui spesso è lei stessa l'ideatrice. La passione per la scrittura giornalistica va di pari passo alla scrittura poetica: ha partecipato all’evento internazionale “1oo Thousand Poets for Change” organizzato dalla Stanford University (California) e al concorso “I poeti del mandorlo e della natura” nell’ambito della 69° Sagra del Mandorlo in Fiore e 59° Festival Internazionale del Folklore, ricevendo una menzione speciale. Collabora con l'Istituto Superiore di Giornalismo in qualità di docente/relatrice e collabora all'organizzazione di corsi di aggiornamento. Avendo, inoltre, una preparazione culturale di ambito archeologico, ha collaborato con alcune riviste scientifiche e ha partecipato ad importanti campagne di scavo archeologico.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: