Rete d’impresa “Avola tra mare e canyon”. Salonia riconfermato presidente

Cresce l’interesse per il turismo in città e la rete d’impresa denominata “Avola tra mare e canyon” da anno ormai è protagonista attiva sul territorio.

Le elezioni del direttivo hanno riconfermato alla guida della rete, che conta ormai 57 attività, Fabio Salonia. Suo vice sarà invece Salvino Bellomia, Salvo Auricchia che avrà il compito di curare le finanze, Francesco Midolo a cui è stato affidato il compito di segretario e Simona Loreto in qualità di consigliere.

“Ringrazio i soci – dice Fabio Salonia – per la fiducia accordatami e allo stesso tempo il vecchio e il nuovo direttivo con il quale sono sicuro faremo grandi cose per il territorio e per le nostre attività in rete. Sin da subito si aprono nuove sfide che siamo pronti a cavalcare per continuare a portare in alto la comunità imprenditoriale avolese”.

Ed intanto la rete d’impresa è già al lavoro perchè la città di Avola sarà presente all’interno del padiglione della regione Sicilia durante la borsa del turismo che si terrà in Lombardia dal 10 al 12 febbraio.