“Progetto Siracusa” attenziona il “Pippo Di Natale”

Le precarie condizioni in cui versa il campo sportivo “Pippo Di Natale” di Siracusa viene attenzionato dal movimento “Progetto Siracusa” che sposa le proteste degli sportivi, sia amatoriali che professionisti, che frequentano la struttura e che denunciano condizioni “off-limit”.

Gli spogliatoi della struttura versano in condizioni precari così come altre aree della struttura. Questo nonostante da quasi 2 mesi il Consorzio stabile Appaltitalia si è aggiudicato la gara di appalto indetta dal Comune.

Adesso il Movimento “Progetto Siracusa”, nella persona del responsabile del Settore Sport e Turismo Ivan Scimonelli, torna a puntare i riflettori su una struttura importantissima per le attività sportive agonistiche ed amatoriali della città.

Progetto Siracusa unitamente a tutti gli sportivi siracusani si chiede quanto ancora bisogna attendere e, soprattutto, quale è la data dell’inizio e fine lavori prevista da contratto. I referenti del Movimento promettono comunque di continuare a vigilare sulla questione.