Pippo Gennuso super-partes per le elezioni di Rosolini. I miei amici liberi di votare chi vogliono

Pippo Gennuso sarà superpartes in vista delle prossime elezioni amministrative che si svolgeranno a Rosolini. Lo fa sapere in una nota scritta in cui esprime la propria prese di posizione:  “In questa tornata elettorale nella città in cui risiedo non sono impegnato in prima persona alle  elezioni. Mi corre l’obbligo puntualizzare che  sarò l’esponente politico  imparziale. Lascerò liberi i miei amici e le mie amiche di scegliere le liste dove candidarsi e quali sindaci appoggiare. Non ho alcuna preferenza fra Cinzia Giallongo, Pinello Gennaro,  Tino Di Rosolini, Pippo Incatasciato e Enzo Caschetto.  Chiunque di loro diventerà primo cittadino di Rosolini – aggiunge l’on. Gennuso – come deputato regionale del Sud est, ed in particolare della città in cui vivo, sarò pronto a collaborare con il vincitore nell’interesse della città e dei cittadini. Mi auguro che questa competizione si svolga in un clima di ampia serenità”.