|VIDEO ESCLUSIVO| Avola, la spiaggia di Pantanello tra bellezze e… disservizi

Avola, 22 giugno 2016 – Il caldo della bella stagione scalda anche i motori delle nostre telecamere che non vanno mai in vacanza!

In seguito alla segnalazione dei consiglieri del PD di Avola Corrado Santuccio, Sebastiano Inturri, Giuseppe Caldarella (vedi nel riquadro in basso, sotto il video, il comunicato integrale)  in merito alla situazione della scalinata della spiaggia di Pantanello, siamo voluti andare a vedere di persona la situazione. Con sorpresa abbiamo scoperto che sono già iniziati i lavori per sistemare gli scalini di accesso alla spiaggia ma nel contempo abbiamo notato altri disservizi: docce non funzionanti, scivolo per i disabili scivoloso (e il gioco di parole è voluto!), sicuramente pericoloso per chi accede in sedia a rotelle. I turisti ci hanno poi fatto notare anche che davanti alla spiaggia insiste una sosta forsennata di scooter che creano intralcio e creerebbero disagi qualora si verificassero situazioni di emergenza. Ad esempio esigenza di soccorso con ambulanza, cosa che di fatto è già successa, da quello che ci raccontano.

Ilaria Greco

GUARDA IL VIDEO

 

 

Qui in basso il documento integrale

Avola, 21 giugno 2016

AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI AVOLA

OGGETTO: RICHIESTA INTERVENTO URGENTE – SPIAGGIA PANTANELLO

I sottoscritti Corrado Santuccio, Giuseppe Caldarella e Sebastiano Inturri,

Rispettivamente segretario e consiglieri comunali del Partito Democratico di Avola,

S E G N A L A N O

  • che l’accesso alla spiaggia Pantanello – lato L’Ancora – si presenta con un pericoloso dislivello e numerose pietre di varie dimensioni disposte in modo irregolare (si allega foto);

  • che tale accesso, oltre a rappresentare un pericolo per anziani e bambini, non risulta fruibile per cittadini e turisti diversamente abili;

  • che Pantanello e le altre spiagge del nostro litorale risultano sprovviste delle passerelle in legno che consentono l’accesso ai diversamente abili;

  • che, poco distante da questo accesso, si presenta alla vista di turisti e bagnanti una specie di doccia (si allega foto) realizzata con materiale di risulta (si tratterebbe di n.2 pedane in legno usate e in buona parte sverniciate);

  • che, nonostante le giuste intenzioni, tale manufatto non contribuisce al decoro della nostra spiaggia, rappresentandone al contrario una testimonianza di come il passaggio dell’uomo possa abbruttire un luogo che la natura ha fatto così bello.

CHIEDONO ALL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

  1. di intervenire urgentemente per rimettere in sicurezza l’accesso alla spiaggia Pantanello;

  2. di installare in tutte le spiagge del nostro litorale le passerelle in legno in modo da renderle più facilmente fruibili per cittadini e turisti diversamente abili;

  3. di ripristinare un minimo di decoro urbano intervenendo sulle docce realizzate con mezzi di fortuna, rendendole consone alla bellezza del luogo.

Ilaria Greco

Direttrice responsabile della testata giornalistica di Canale 8. Laureata presso l'Università degli Studi di Palermo, ha avuto diverse esperienze in varie redazioni giornalistiche sia televisive sia della carta stampata (TV ALFA, TRC, TV Europa, Canale 8, Lu Papanzicu - periodico di informazione, Europubblik - Ravanusa) nonché significative esperienze in alcuni programmi Rai e Sky (L'Italia sul Due, La Vita in Diretta, London Live 2.0, Volo in Diretta, I soliti Ignoti, Sky Calcio Show). Attualmente si occupa giornalmente del telegiornale, prepara servizi televisivi e scrive articoli per sito il web dell'emittente, coordina la redazione, gestisce il sito e ne cura la diffusione. Inoltre conduce il TG, la rassegna stampa, dirette televisive in occasione di eventi importanti nel panorama locale e programmi di approfondimento culturale e politico, di cui spesso è lei stessa l'ideatrice. La passione per la scrittura giornalistica va di pari passo alla scrittura poetica: ha partecipato all’evento internazionale “1oo Thousand Poets for Change” organizzato dalla Stanford University (California) e al concorso “I poeti del mandorlo e della natura” nell’ambito della 69° Sagra del Mandorlo in Fiore e 59° Festival Internazionale del Folklore, ricevendo una menzione speciale. Collabora con l'Istituto Superiore di Giornalismo in qualità di docente/relatrice e collabora all'organizzazione di corsi di aggiornamento. Avendo, inoltre, una preparazione culturale di ambito archeologico, ha collaborato con alcune riviste scientifiche e ha partecipato ad importanti campagne di scavo archeologico.