Truffe ad anziani da parte di abili imbroglioni. La Polizia: “verificate e fate attenzione!”

In questi giorni i competenti uffici della Polizia di Stato della Questura di Siracusa hanno raccolto le denunce di alcuni utenti vittime di truffe e raggiri da parte di abili imbroglioni.

In due ultimi episodi i furfanti si sono finti Militari dell’Arma dei Carabinieri o Avvocati. La procedura è la solita e molto collaudata: i truffatori in questione, raccolte le dovute informazioni, ed individuata l’anziana vittima, la chiamano al telefono e le chiedono del denaro (anche fino a 5000 euro) fingendosi dei Carabinieri che avevano accertato una qualche infrazione commessa dal figlio della stessa.

La vittima, nella falsa convinzione di aiutare il figlio, cedeva il denaro ad uno dei complici dei truffatori.

In questo caso, come in altri analoghi episodi, la Polizia di Stato consiglia di verificare con molta attenzione qualunque tipo di richiesta di denaro e, nel dubbio, invita tutti gli utenti a chiamare senza indugio il numero di emergenza “113”.

Pubblicità

Ilaria Greco

Direttrice responsabile della testata giornalistica di Canale 8. Laureata presso l'Università degli Studi di Palermo, ha avuto diverse esperienze in varie redazioni giornalistiche sia televisive sia della carta stampata (TV ALFA, TRC, TV Europa, Canale 8, Lu Papanzicu - periodico di informazione, Europubblik - Ravanusa) nonché significative esperienze in alcuni programmi Rai e Sky (L'Italia sul Due, La Vita in Diretta, London Live 2.0, Volo in Diretta, I soliti Ignoti, Sky Calcio Show). Attualmente si occupa giornalmente del telegiornale, prepara servizi televisivi e scrive articoli per sito il web dell'emittente, coordina la redazione, gestisce il sito e ne cura la diffusione. Inoltre conduce il TG, la rassegna stampa, dirette televisive in occasione di eventi importanti nel panorama locale e programmi di approfondimento culturale e politico, di cui spesso è lei stessa l'ideatrice. La passione per la scrittura giornalistica va di pari passo alla scrittura poetica: ha partecipato all’evento internazionale “1oo Thousand Poets for Change” organizzato dalla Stanford University (California) e al concorso “I poeti del mandorlo e della natura” nell’ambito della 69° Sagra del Mandorlo in Fiore e 59° Festival Internazionale del Folklore, ricevendo una menzione speciale. Collabora con l'Istituto Superiore di Giornalismo in qualità di docente/relatrice e collabora all'organizzazione di corsi di aggiornamento. Avendo, inoltre, una preparazione culturale di ambito archeologico, ha collaborato con alcune riviste scientifiche e ha partecipato ad importanti campagne di scavo archeologico.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: