Sorpresi a rubare cavi di rame in una azienda dismessa: denunciati 

Priolo Gargallo. 18 febbraio 2017 – I Carabinieri del Comando Stazione di Priolo Gargallo, nel corso dei servizio di prevenzione e controllo del territorio, nella giornata di ieri hanno denunciato per furto aggravato, in concorso, due coniugi di Priolo, R.G., 31enne, disoccupato e C.L., 28enne, casalinga, perché sorpresi all’interno degli uffici della ditta dismessa “SI.TE.CO.” a rubare, dai vari impianti elettrici, telefonici e di areazione, cavi di rame per un totale di 15 kg. La refurtiva è stata restituita al responsabile della struttura, mentre i due sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria.
(Foto di repertorio)

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: