Siracusa: al via da stasera le Feste archimedee

Siracusa, 25 giugno 2016 –  Con la cerimonia d’apertura, che si svolgerà a piazza Duomo questa sera alle 19.30 prenderà il via la quinta edizione delle feste Archimedee, la kermesse del genio e del talento giovanile.

Nate nel 2012 per sostenere e accompagnare lo sviluppo creativo dei bambini e dei giovani visti come preziose risorse per un futuro di rinnovati valori, nella loro quinta edizione diventano extra large e accompagneranno le migliaia di visitatori previsti da oggi fino a domenica prossima. E subito i primi eventi con Archimede infinito in programma stasera alle 21.30 nel cortile del palazzo del Governo di via Roma che quest’anno sarà uno dei cuori pulsanti della manifestazione.

Durante la serata si parlerà del genio del matematico siracusano e, su un’idea di Giuseppe Palumbo, sarà possibile assistere ad una performance di Giuseppe Peddes l’artista che disegnerà accompagnato da un sottofondo musicale.  Archimede Infinito è anche il titolo della storia dello stesso Palumbo che ha esordito come racconto a fumetti per il rilancio della storica rivista matematica Archimede. L’evento è curato da Andrea Plazzi e Roberto Natalini.

Pubblicità

Ilaria Greco

Direttrice responsabile della testata giornalistica di Canale 8. Laureata presso l'Università degli Studi di Palermo, ha avuto diverse esperienze in varie redazioni giornalistiche sia televisive sia della carta stampata (TV ALFA, TRC, TV Europa, Canale 8, Lu Papanzicu - periodico di informazione, Europubblik - Ravanusa) nonché significative esperienze in alcuni programmi Rai e Sky (L'Italia sul Due, La Vita in Diretta, London Live 2.0, Volo in Diretta, I soliti Ignoti, Sky Calcio Show). Attualmente si occupa giornalmente del telegiornale, prepara servizi televisivi e scrive articoli per sito il web dell'emittente, coordina la redazione, gestisce il sito e ne cura la diffusione. Inoltre conduce il TG, la rassegna stampa, dirette televisive in occasione di eventi importanti nel panorama locale e programmi di approfondimento culturale e politico, di cui spesso è lei stessa l'ideatrice. La passione per la scrittura giornalistica va di pari passo alla scrittura poetica: ha partecipato all’evento internazionale “1oo Thousand Poets for Change” organizzato dalla Stanford University (California) e al concorso “I poeti del mandorlo e della natura” nell’ambito della 69° Sagra del Mandorlo in Fiore e 59° Festival Internazionale del Folklore, ricevendo una menzione speciale. Collabora con l'Istituto Superiore di Giornalismo in qualità di docente/relatrice e collabora all'organizzazione di corsi di aggiornamento. Avendo, inoltre, una preparazione culturale di ambito archeologico, ha collaborato con alcune riviste scientifiche e ha partecipato ad importanti campagne di scavo archeologico.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: