Ritrovata Marika, la ragazza scomparsa ieri. Sta bene

Buone notizie: è stata ritrovata Marika D., la ragazza di 13 anni scomparsa ieri. Erano stati i genitori (D.G. e T.M.) a denunciarne la scomparsa.

La giovane, che pratica nuoto sincronizzato in una società sportiva siracusana, doveva partecipare agli allenamenti presso la “Cittadella dello Sport”, sita in via Concetto Lo Bello, dalle 18.00 alle 20.00.

La minore non avrebbe invece completato i suoi allenamenti allontanandosi dal centro sportivo intorno alle ore 19.00, spegnendo il proprio telefono cellulare, non fornendo notizie di se alla famiglia.

Avuta la notizia della scomparsa, la Polizia di Stato ha attivato immediate indagini e serrate ricerche nelle adiacenze dell’impianto sportivo e ad ampio raggio.

Questa mattina, dunque, grazie anche al contributo sinergico della Compagnia Carabinieri di Paternò (CT), si è riusciti a rintracciare la giovane presso l’abitazione di alcuni parenti (pare, i genitori biologici) ubicata nel comune etneo. “Avevo nostalgia di loro”, ha detto agli investigatori motivando il suo allontanamento.

Sono in corso da parte degli inquirenti della Squadra Mobile aretusea, coordinati dalla Procura della Repubblica di Siracusa, ulteriori approfondimenti per stabilire le modalità dell’allontanamento e l’eventuale concorso di altri soggetti.

Ilaria Greco

Pubblicità

Ilaria Greco

Direttrice responsabile della testata giornalistica di Canale 8. Laureata presso l'Università degli Studi di Palermo, ha avuto diverse esperienze in varie redazioni giornalistiche sia televisive sia della carta stampata (TV ALFA, TRC, TV Europa, Canale 8, Lu Papanzicu - periodico di informazione, Europubblik - Ravanusa) nonché significative esperienze in alcuni programmi Rai e Sky (L'Italia sul Due, La Vita in Diretta, London Live 2.0, Volo in Diretta, I soliti Ignoti, Sky Calcio Show). Attualmente si occupa giornalmente del telegiornale, prepara servizi televisivi e scrive articoli per sito il web dell'emittente, coordina la redazione, gestisce il sito e ne cura la diffusione. Inoltre conduce il TG, la rassegna stampa, dirette televisive in occasione di eventi importanti nel panorama locale e programmi di approfondimento culturale e politico, di cui spesso è lei stessa l'ideatrice. La passione per la scrittura giornalistica va di pari passo alla scrittura poetica: ha partecipato all’evento internazionale “1oo Thousand Poets for Change” organizzato dalla Stanford University (California) e al concorso “I poeti del mandorlo e della natura” nell’ambito della 69° Sagra del Mandorlo in Fiore e 59° Festival Internazionale del Folklore, ricevendo una menzione speciale. Collabora con l'Istituto Superiore di Giornalismo in qualità di docente/relatrice e collabora all'organizzazione di corsi di aggiornamento. Avendo, inoltre, una preparazione culturale di ambito archeologico, ha collaborato con alcune riviste scientifiche e ha partecipato ad importanti campagne di scavo archeologico.