Lentini: Arrestate 3 persone per rapina

Hanno rapinato un gioielliere del comune di Francofonte, per questo motivo, alle prime ore del mattino, sono scattate le manette per  Sciuto Federico Filippo, di 28 anni,  Barbagallo Aurelio, di 56 anni sorvegliato speciale della polizia di Stato e il già noto alle forze dell’ordine Battiato Vito, di 37 anni.

L’arresto è avvenuto in esecuzione di un ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. del Tribunale di Siracusa che ha individuato gravi indizi di colpevolezza a carico dei 3 soggetti.

L’ordinanza scaturisce da accurata indagine, svolta da personale della Squadra Investigativa del Commissariato di Lentini che hanno lavorato congiuntamente con la Squadra Mobile della Questura di Catania. L’operazione investigativa ha permesso di individuare i tre soggetti responsabili secondo gli elementi raccolti di aver commesso in concorso tra loro nel giugno del 2016 una rapina aggravata dal fatto di essere stata commessa in più di 5 persone riunite tra loro, in possesso di una pistola e con il volto coperto, ai danno di un gioielliere del comune di Francofonte, sita in una via del centro cittadino.

Nello specifico, gli investigatori, mediante l’acquisizione delle immagini registrate dal sistema di video sorveglianza passiva della gioielleria hanno indirizzato la loro attenzione su alcuni personaggi malavitosi del catanese, riuscendo ad individuare gli arrestati. La rapina a creato un danno al gioielliere di circa 25 mila euro