Estorsione a un professionista, un arresto a Portopalo

Accusato di estorsione per oltre 3000 euro ad un professionista di Portopalo di Capo Passero.

I carabinieri di Noto, su disposizione del Sostituto Procuratore Gaetano Bono, hanno arrestato Antonello Burgaretta di anni 50 di Portopalo di Capo Passero.

L’uomo, conosciuto col soprannome di “succiddu”, aveva preso di mira il professionista con pressanti ed immotivate richieste di denaro.

La vittima aveva assecondato le prime richieste di denaro che, però, sono diventate sempre più pressanti e accompagnate da minacce.

Burgaretta, infatti, seguiva il professionista al lavoro, in banca e perfino davanti alla sua abitazione per chiedere ulteriore denaro.

Dopo aver pagato oltre 3000 euro al suo estortore, la vittima ha chiesto l’intervento dei carabinieri.

In pochi giorni i militari hanno raccolto gravi indizi di colpevolezza arrestando l’uomo e portando nel carcere di Siracusa.

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: