Pachino: Revocati i domiciliari, viene accompagnato a Cavadonna

I militari della Stazione Carabinieri di Pachino hanno tratto in attesto in ottemperanza ad un ordinanza emessa dall’Ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale di Siracusa Calogero Avolese di 48 anni, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia ed in atto sottoposto agli arresti domiciliari.

L’uomo dovrà espiare gli ultimi due mesi della pena per spaccio di sostanze stupefacenti presso la casa circondariale “Cavadonna” di Siracusa, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.