Noto: Tenta di rubare tubi di rame. Arrestato dai carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Rosolini, nel pomeriggio di ieri, hanno tratto in arresto Giovanni Tarantello, netino di 43 anni già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia.

L’uomo è stato trovato dai proprietari di un oleificio sito nell’Agro di Noto, ma in territorio di Rosolini, mentre asportava dei tubi in rame. Espletate le formalità di rito, l’arrestato è stato tradotto presso il proprio domicilio, in regime degli arresti domiciliari, a diposizione dell’A.G. aretusea.