Licata calcio, Si è dimesso l’allenatore

Licata, 13 novembre 2014 ore 19:57 – Qualcuno aveva parlato di “complotto” all’interno dello spogliatoio dell’Accademia, ai danni proprio del mister Alberto Licata. Due sconfitte pesanti, maturate al Dino Liotta contro la Libertas (con 4 reti di passivo) e l’altra a Siculiana (sempre con un poker di reti subite), hanno costretto l’allenatore Alberto Licata, signorile mister, a rassegnare le dimissioni. La versione ufficiale parla di motivazioni di natura personale che non permetterebbero al tecnico di continuare a sedere sulla panchina gialloblu. Ma è pur vero che l’aria si era fatta pesante e che Alberto Licata sta pagando lo scotto di un momento sicuramente difficile per la società licatese. La dirigenza, con il presidente Bruno Vecchio, stamattina ha nominato il nuovo allenatore. Si tratta di Angelo Vecchio che dall’inizio della stagione allena la formazione Juniores. La società ha comunicato inoltre di aver scelto il nuovo direttore sportivo: sarà Angelo Curella a ricoprire il ruolo. Curella prende il posto di Massimo Cavaleri che si era dimesso l’indomani dalla sconfitta casalinga con la Libertas. Adesso si apre una nuova pagina per l’Accademia. Domenica al Dino Liotta arriva il Partinico, e non sarà sicuramente una passeggiata.