Deteneva droga in casa, arrestato un giovane netino

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Noto hanno tratto in arresto in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente L.M., netino di 25 anni.

I militari avevano infatti acquisito elementi utili da far ritenere che il giovane potesse detenere e spacciare droga. Quindi è stata disposta una perquisizione domiciliare, al termine della quale i Carabinieri hanno rinvenuto circa 25g. di sostanza stupefacente del tipo “marijuana” nonché materiale per la pesatura e la somma contante di 125 euro in banconote di piccolo taglio, ritenute dagli investigatori il provento dell’attività illecita. Al termine di tale atto l’uomo è stato dichiarato in stato di arresto e, dopo le formalità di rito, tradotto presso la propria abitazione, in regime degli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria aretusea.