VSPC Anpas Noto, l’attenzione e la cura del territorio è sempre costante

Continua il lavoro di prevenzione da parte dell’Vspc Anpas Noto.

Noto, 6 luglio 2015. Il lavoro dell’Vspc Anpas Noto non si ferma mai. Gli ultimi lustri hanno testimoniato il grande impegno mostrato da costoro nei primari servizi di prevenzione e controllo del territorio di riferimento, mettendo in opera numerose attività volte alla salvaguardia del patrimonio e del demanio pubblico.

Questa volta è toccato alla zona montana della città di Noto e più precipuamente all’eremo di San Corrado Fuori le Mura, in cui i volontari hanno ripulito completamente la zona e la fontana dell’eremo, di concerto all’associazione residenti di san Corrado F.M.  Magari non possedendo mezzi nuovi e fiammanti, ma facendo leva sull’aspetto più importante che contraddistingue la loro attività, cioè i volontari e la loro voglia di fare e fare bene. Ed infatti, già in occasione dei dieci anni di attività dell’Vspc Anpas Noto, anche il primo cittadino netino aveva espresso il suo sostegno ed ammirazione nei loro confronti, sostenendo che solo attraverso il dono della solidarietà da parte dei volontari di protezione civile le comunità crescono in maniera civile.
Dunque non solo le consuete attività di emergenze come ricerca persone disperse, incendi, esondazioni fiumi, emergenza neve, rottura tubazioni, o di servizi di rappresentanza come partecipazione a feste commemorative  o di supporto alla Polizia Locale ed ad altri Gruppi di Protezione Civile, ma soprattutto l’attività di prevenzione, intesa come controllo del territorio comunale, assume una  fisionomia centrale rispetto allo spettro di azioni poste in essere dai volontari.

 

Corrado Tardonato

Pubblicità

Corrado Tardonato

Comunicatore pubblico, siciliano, classe ’87. Impegnato da anni nel settore della comunicazione politica ed istituzionale. Ho ricoperto vari ruoli quali il Responsabile stampa e comunicazione di soggetti politici ed istituzionali. Mi occupo di marketing politico ed elettorale (esperienza professionale condotta nel think thank PolisConsulting e in qualità di consulente per alcuni partiti politici), di comunicazione istituzionale presso enti pubblici, come il Comune di Monteprandone (AP) svolgendo attività di ufficio stampa e piani di comunicazione per migliorare la “brand reputation” dell'Ente; giornalismo e new media tra le verie esperienze in SudPress a Catania. Ho ricoperto il ruolo di responsabile commerciale e risorse umane presso una società di servizi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: