Viene investito e va in escandescenza al pronto soccorso. E’ necessario l’intervento dei carabinieri

Nella nottata di ieri i militari della stazione di Cassibile sono chiamati ad intervenire a seguito di un sinistro. Nello specifico un siracusano nel rincasare si è accorto di un  uomo riverso a terra sofferente. Ha subito allertato il 118.

Giunti al pronto soccorso sono stati chiamati i carabinieri che hanno accertato il sinistro ai danni dell’uomo e raccolto tutte le informazioni per ricostruire l’accaduto. Poco dopo i militari sono stati nuovamente chiamati dagli operatori del pronto soccorso perché l’uomo era andato in escandescenza. Da accertamenti più approfonditi è emerso che l’uomo era pesantemente sotto l’influenza di sostanze alcoliche ed aveva riportato, a seguito del sinistro, la frattura del perone e tibia.

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: