(Video) “Sherazade”, l’intervista esclusiva al direttore artistico della notte bianca Carmelo Toro

Domani sarà la volta di “Sherazade”, la notte bianca più lunga d’estate. L’intervista esclusiva al direttore artistico, l’avvocato Carmelo Toro.

Noto, 17 luglio 2015. Sherazade, la notte bianca più lunga d’estate. Una notte bianca sui generis quella che si terrà sabato 18 nel centro storico di Noto. Sono previsti 60 artisti e 4 aree musicali, per un totale di venti eventi dal tramonto all’alba assolutamente gratis.

Per una notte la Sicilia diventerà il centro del mare nostrum, attraverso la danza di Sherazade per aprire uno squarcio all’interno dell’area del Mediterraneo. “Il tema dell’immigrazione, che nei passati mesi ha scritto pagine amare e dolorose, mentre l’Europa discute di tutt’altro, sarà a Noto oggetto di dibattito e di riflessione culturale mediante vari espedienti artistici” – ha commentato il direttore artistico Carmelo Toro- che poi ha voluto precisare la vera natura della manifestazione.

 

Corrado Tardonato

Pubblicità

Corrado Tardonato

Comunicatore pubblico, siciliano, classe ’87. Impegnato da anni nel settore della comunicazione politica ed istituzionale. Ho ricoperto vari ruoli quali il Responsabile stampa e comunicazione di soggetti politici ed istituzionali. Mi occupo di marketing politico ed elettorale (esperienza professionale condotta nel think thank PolisConsulting e in qualità di consulente per alcuni partiti politici), di comunicazione istituzionale presso enti pubblici, come il Comune di Monteprandone (AP) svolgendo attività di ufficio stampa e piani di comunicazione per migliorare la “brand reputation” dell'Ente; giornalismo e new media tra le verie esperienze in SudPress a Catania. Ho ricoperto il ruolo di responsabile commerciale e risorse umane presso una società di servizi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: