(VIDEO) Forti piogge, allagamenti, rimane allerta rossa. Protezione civile a lavoro

Forti precipitazioni e temporali che in alcune zone, soprattutto in provincia di Catania, hanno recato già diversi danni. 

A Siracusa nella giornata di oggi la forte pioggia ha causato allagamenti e tilt del sistema viario.  Il Servizio Protezione civile del Comune per tutta la notte ha seguito l’evoluzione delle condizioni meteo che hanno portato ieri all’avviso di “Allerta rossa” in buona parte della Sicilia fino alle 24 di oggi. Attivata la sala operativa del Coc ed in funzione le associazioni di Volontariato. Rimane quindi l’allerta meteo, almeno fino al prossimo aggiornamento da parte della Protezione civile regionale che sarà alle 16: da questo dipenderanno le eventuali nuove ordinanze sulla riapertura di cimitero e scuole, oggi chiuse a seguito della comunicazione inviata con servizio SMS Alert ai destinatari. In altre città, come ad esempio ad Avola, non si sono, almeno per il momento, registrate piogge di eccessiva entità. Sono stati previsti, però, temporali nel pomeriggio.

La Protezione civile e le varie amministrazioni comunali invitano la cittadinanza a limitare gli spostamenti e a prestare la massima prudenza.

Ilaria Greco 

Ilaria Greco

Direttrice responsabile della testata giornalistica di Canale 8. Laureata presso l'Università degli Studi di Palermo, ha avuto diverse esperienze in varie redazioni giornalistiche sia televisive sia della carta stampata (TV ALFA, TRC, TV Europa, Canale 8, Lu Papanzicu - periodico di informazione, Europubblik - Ravanusa) nonché significative esperienze in alcuni programmi Rai e Sky (L'Italia sul Due, La Vita in Diretta, London Live 2.0, Volo in Diretta, I soliti Ignoti, Sky Calcio Show). Attualmente si occupa giornalmente del telegiornale, prepara servizi televisivi e scrive articoli per sito il web dell'emittente, coordina la redazione, gestisce il sito e ne cura la diffusione. Inoltre conduce il TG, la rassegna stampa, dirette televisive in occasione di eventi importanti nel panorama locale e programmi di approfondimento culturale e politico, di cui spesso è lei stessa l'ideatrice. La passione per la scrittura giornalistica va di pari passo alla scrittura poetica: ha partecipato all’evento internazionale “1oo Thousand Poets for Change” organizzato dalla Stanford University (California) e al concorso “I poeti del mandorlo e della natura” nell’ambito della 69° Sagra del Mandorlo in Fiore e 59° Festival Internazionale del Folklore, ricevendo una menzione speciale. Collabora con l'Istituto Superiore di Giornalismo in qualità di docente/relatrice e collabora all'organizzazione di corsi di aggiornamento. Avendo, inoltre, una preparazione culturale di ambito archeologico, ha collaborato con alcune riviste scientifiche e ha partecipato ad importanti campagne di scavo archeologico.