“Venere del Mediterraneo”, domenica 2 agosto si chiude

Con Venere del Mediterraneo si chiude la fortunata rassegna di Venti del Mediterraneo, che andrà in scena domenica 2 agosto.

Siracusa, 31 luglio  2015 – Con “Venere del Mediterraneo” che andrà in scena domenica 2 agosto alle 21 in via dei Mergulensi, cala il sipario sulla rassegna Venti del Mediterraneo, organizzata da Arca con il patrocinio del Comune di Siracusa.

L’evento dedicato alla centralità della figura femminile nelle diverse espressioni artistiche, dalla pittura alla poesia, al teatro, ma soprattutto alla musica che sarà il denominatore comune, con un richiamo sempre e comunque alla nostra terra, alla Sicilia ed a Siracusa. Coinvolgimento di cantanti e musiciste che, in una versione intimistica, accompagneranno il pubblico in un racconto musicale fatto di voci, di suoni, con la proposta di un personale repertorio che si mescolerà ad estemporanee improvvisazioni dove il piano, il contrabbasso, le percussioni, si uniranno alle voci, anch’esse utilizzate per l’occasione, come strumenti musicali. In scena tutte artiste siciliane: Anita Vitale, cantante, vincitrice del Tribeca Gala di New York 2014 e chiamata a rappresentare l’Italia; Daniela Spalletta vincitrice del premio Maranci 2014 nella categoria di canto jazz e reduce dal grande successo di Palermo al “Sacred Concert” di Duke Ellington; Chiara Minaldi, unica cantante italiana con un album primo in classifica nella top ten jazz in Corea del Sud; Simona Sciacca, vincitrice del premio Maranci 2014 nella categoria del canto popolare; Romina Denaro, primo contrabbasso dell’Orchestra da Camera Kandinskij e Valeria Cimò, percussionista, semifinalista del Premio Tenco 2014.

L’organizzazione è affidata a Stefania Altavilla e la Direzione Artistica aGiuseppe Mandalari. Saranno presenti l’attrice Doriana La Fauci che interpreterà alcune opere della poetessa Alfonsina Campisano Cancemi e Melinda Miceli, giornalista, scrittrice e Donna Siciliana 2015.

 

Corrado Tardonato

 

Pubblicità

Corrado Tardonato

Comunicatore pubblico, siciliano, classe ’87. Impegnato da anni nel settore della comunicazione politica ed istituzionale. Ho ricoperto vari ruoli quali il Responsabile stampa e comunicazione di soggetti politici ed istituzionali. Mi occupo di marketing politico ed elettorale (esperienza professionale condotta nel think thank PolisConsulting e in qualità di consulente per alcuni partiti politici), di comunicazione istituzionale presso enti pubblici, come il Comune di Monteprandone (AP) svolgendo attività di ufficio stampa e piani di comunicazione per migliorare la “brand reputation” dell'Ente; giornalismo e new media tra le verie esperienze in SudPress a Catania. Ho ricoperto il ruolo di responsabile commerciale e risorse umane presso una società di servizi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: