Un avolese muore in incidente stradale a Roma

Un avolese muore in incidente stradale a Roma. Avola perde un suo figlio.

Viveva a Roma, Paolo Consiglio 42 anni figlio di  Salvatore, già titolare di una macelleria nel quartiere Sacro cuore.

Un avolese muore in incidente stradale a Roma. Paolo era un uomo gentile e sempre sorridente.

Testimonianze di amici lo ricordano per la sua enorme generosità. Era stato nella sua Avola fino a qualche giorno fa, a trascorrere qualche giorno di vacanza, vicino ai suoi familiari.

Un appassionato di moto fin da piccolo.

Ieri mattina a Roma, in tarda mattinata, mentre Paolo percorreva via Tuscolana in direzione centro si è schiantato contro un palo.

Un avolese muore in incidente stradale a Roma
Via Tuscolana Roma

Residente al Quadraro e padre di due figli, Paolo è l’ennesima vittima della strada.

A Roma sono 89 i morti dall’inizio dell’anno.

Era a bordo della sua Suzuki, il povero Paolo che mai poteva immaginare un tale evento visto che percorreva spesso quella strada.

Un evento inaspettato ed ingiusto che rappresenta la incredibile dinamica della nostra vita.

Un uomo perbene che va via senza un perché

La notizia ha scosso la città di Avola perché Paolo era molto conosciuto e, pur vivendo a Roma da anni, ha lasciato un vivo ricordo di se.

Un avolese muore in incidente stradale a Roma. In una grande città come Roma le vittime della strada si susseguono rapidamente. Solo tre giorni fa un altro incidente mortale che ha spezzato la vita ad un giovane.

Adesso si spera di capire la dinamica esatta dell’accaduto per ricostruire gli ultimi istanti della incredibile vicenda.

Il nostro cordoglio e la nostra vicinanza alla famiglia storica di macellai avolesi, la famiglia Consiglio. Il pensiero affettuoso va a tutta la famiglia, alla sorella Monica e in particolare ai due figlioletti.

Sebi Roccaro
Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: