Termini Imerese, Crocetta: “Partono primi investimenti”

Sicilia. Oggi incontro proficuo a Roma per lo sblocco del piano investimenti della Blutec a Termini Imerese. Crocetta:”Partiamo da fine ottobre”.

Palermo, 29 settembre.  Stamane si è svolto un incontro molto positivo e proficuo al Ministero del Lavoro a Roma durante il quale il Ministro Guidi e i rappresentanti della Blutec (l’azienda partorita dal gruppo metalmeccanico Metec  che in un accordo di dicembre con il governo e le parti sociali si era impegnata a rilevare l’ex stabilimento e a far ripartire la produzione entro fine anno) hanno confermato il piano di investimenti per l’area di Termini Imerese. Infatti è arrivata la conferma del piano industriale per il rilancio del sito di Termini Imerese che prevede come primo step  la produzione di componentistica per l’industria automotive.

“Entro la fine di ottobre – ha comunicato il Presidente Crocetta – partiranno gli acquisti di alcuni macchinari e, nei
primi mesi del 2016, sono previste le prime assunzioni per circa 200-250 lavoratori. Sono circa un centinaio in più rispetto all’accordo del 22 dicembre 2014”.

A Roma si è discusso anche di ammortizzatori sociali e formazione del personale alla presenza dell’assessore al Lavoro Bruno Caruso. La Regione si occuperà dei costi per la riqualificazione dei lavoratori, mentre per quanto riguarda gli
ammortizzatori sociali si apre un tavolo di confronto su una questione posta dal presidente Crocetta, dal sindaco di Termini e dai sindacati dei lavoratori, che punta alle garanzie oltre che per il diretto anche per l’indotto.

Una nuova linfa vitale per alcune classi lavoratrici italiane, fiduciosi che tutta proceda per il meglio.

 

Corrado Tardonato

Pubblicità

Corrado Tardonato

Comunicatore pubblico, siciliano, classe ’87. Impegnato da anni nel settore della comunicazione politica ed istituzionale. Ho ricoperto vari ruoli quali il Responsabile stampa e comunicazione di soggetti politici ed istituzionali. Mi occupo di marketing politico ed elettorale (esperienza professionale condotta nel think thank PolisConsulting e in qualità di consulente per alcuni partiti politici), di comunicazione istituzionale presso enti pubblici, come il Comune di Monteprandone (AP) svolgendo attività di ufficio stampa e piani di comunicazione per migliorare la “brand reputation” dell'Ente; giornalismo e new media tra le verie esperienze in SudPress a Catania. Ho ricoperto il ruolo di responsabile commerciale e risorse umane presso una società di servizi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: