Sventato furto di oltre 3 tonnellate di rame

Pachino. – 16 settembre 2016. Nella giornata di ieri, Agenti del Commissariato di P.S. di Pachino sono intervenuti in contrada Baroni, al confine con il territorio di Noto, ove, poco prima, ignoti, dopo essersi introdotti all’interno di un impianto fotovoltaico, tranciando la rete di confine, asportavano da tre pozzetti alcuni cavi di rame, avvolti in matasse, per un peso complessivo di circa tre tonnellate e mezzo, sistemandoli all’interno di un’autovettura Seat Ibiza.

L’arrivo della Volante di Polizia e del personale dell’Istituto di Vigilanza, costringevano i malviventi a darsi a precipitosa fuga con altra autovettura con a bordo dei complici.

Indagini in corso.

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: