Solidarietà dal mondo politico e sociale per Daniela La Runa, presidente della Rete antiviolenza

A seguito dell’atto intimidatorio ai danni della presidente della rete Antiviolenza “Raffaella Mauceri”, avvocato Daniela La Runa sono molti i messaggi di solidarietà pervenuti si a livello sociale sia a livello politico.

Le associazioni del territorio si sono unite in una nota congiunta ed hanno espresso piena solidarietà all’avvocato. Tra questi Giulia Giammusso – Giosef Siracusa (giovani senza frontiere), Lauretta Rinauro – Libera Coordinamento Provinciale di Siracusa, Alessandro Bottaro – presidente Stonewall, Salvo La Delfa – presidente Rifiuti Zero, Gaetano Gaeta – presidente dell’associazione Liberi di Costruire, Rossana La Monica – presidente associazione Astrea in memoria di Stefano Biondo, Luca Cerro – Arciragazzi Siracusa, Anna Rallo di Associazione Il Principe e La Luna.

Solidarietà anche dall’assessore alle politiche sociali Giovanni Sallicano del Comune di Siracusa il quale ha dichiarato:  “La criminalità non ha più alcun ritegno né alcuna remora per colpire chi si dedica con professionalità ad attività sociali di rilevo”.

“Un gesto vile che dimostra come la battaglia a difesa delle donne
maltrattate e vittime di violenza sia piena di insidie e debba essere combattuta tenendo sempre alta la guardia”. Così il sindaco, Giancarlo Garozzo, commenta l’incendio dell’auto della presidente della Rete Centri Antiviolenza, Daniela La Runa, avvocato in prima linea nella difesa dei diritti delle donne.