Siracusa: Stretta di mano tra Fronte Nazionale e Italiani in movimento in vista delle prossime amministrative

E’ strato trovato l’accordo tra Fronte Nazionale e Italiani in movimento in vista delle amministrative della prossima primavera a Siracusa.

A trovare l’accordo sono stati i rappresentanti provinciali dei 2 movimenti politici, Pietro Roccaro per Fronte Nazionale e Giuseppe Giganti per Italiani in movimento.

“Lanciamo un appello a tutte le forze sane e vere di destra affinché superino divergenze, simbologie e personalismi che rischiano solo
di favorire gli avversari politici che hanno già governato in maniera deludente oppure chi cavalcando un sentimento di “protesta” diffusa tra la gente, non ha una effettiva proposta politico-amministrativa, e si cerchi di lavorare tutti assieme in nome di un progetto comune che ha come obiettivo la realizzazione di un programma che possa rispondere ai cittadini che in questi anni di difficoltà hanno sentito distanti la classe politica che li ha amministrati, perché presa dalle troppe polemiche interne e litigiosita’ che nulla hanno avuto a che fare con i problemi quotidiani dei comuni cittadini e della Città. Non vogliamo restare alla finestra a guardare e a criticare soltanto, ma vogliamo anche essere propositivi, mettendoci al servizio della Città” hanno dichiarato Roccaro e Giganti in una nota congiunta.

Pubblicità