Siracusa, Sorbello e Vinci chiedono il rispetto delle regole per il volantinaggio

Siracusa (22/05/2017) – I consiglieri comunali Cetty Vinci e Salvo Sorbello interrogano l’Amministrazione per sapere in che modo venga contrastata nella nostra città l’attività di volantinaggio, espressamente vietata sulla base del regolamento per la tutela del decoro urbano e dell’igiene ambientale, approvato dal consiglio il 29 maggio del 2014.

L’art. 16 del regolamento, che è regolarmente vigente e che quindi deve essere osservato da tutti, recita: “Al fine di mantenere l’ordine e la pulizia del suolo urbano, è vietato distribuire manifesti e volantini a mano o mediante l’utilizzo di tavolini o altre attrezzature, nonché con l’apposizione degli stessi sui veicoli in sosta su area pubblica, tali da riversarsi inevitabilmente a terra. Le sanzioni per le violazioni delle disposizioni sono a carico dell’intestatario della pubblicità”.

Sorbello e Vinci, alla luce del dilagare della distribuzione di volantini di varia natura, che non contribuiscono certo a rendere più pulita la nostra città, chiedono di conoscere nel dettaglio quante sanzioni siano state elevate dal 2014 ad oggi nei confronti di quanti hanno violato le norme del regolamento comunale

 

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: