Siracusa: snellimento iter amministrativo per le autorizzazioni di natura sanitaria

Le “linee guida per pubblici esercizi”, con particolare riferimento all’istruttoria delle pratiche “Scia” ai fini della registrazione e dei controlli di competenza relativi alle attività alimentari, sono state presentate dall’assessore alle Attività produttive, Maria Grazia Cavarra, nel corso di un incontro aperto anche ai giornalisti tenutosi in Sala stampa.
Erano presenti, tra gli altri, il dirigente dell’assessorato alle Attività produttive, Enzo Miccoli, il comandante della Polizia municipale, Salvatore Correnti, il responsabile del S.U.A.P. Giovanni Parisi, i rappresentanti delle forze dell’ordine, quelli degli Enti che a vario titolo concorrono nel rilascio delle autorizzazioni, gli ordini professionali interessati.
“Abbiamo ritenuto indispensabile compendiare le prescrizioni e i requisiti necessari per avviare attività pubbliche di somministrazione alimentare: la complessità della materia e le difficoltà interpretative delle norme non agevolano i cittadini nella predisposzione delle istanze tendenti ad attivare bar, pasticcerie, attività di ristorazione in genere. Circostanza, questa, che li espone a controversie e sanzioni facilmente evitabili solo con una semplificazione espositiva, che poi è quello che stiamo cercando di attuare”.  Lo dichiara l’assessore alle Attività produttive, Maria Grazia Cavarra che ricorda come sul sito internet del Comune sia disponibile la versione on line delle Linee Guida.

 

 

 

Pubblicità

Ilaria Greco

Direttrice responsabile della testata giornalistica di Canale 8. Laureata presso l'Università degli Studi di Palermo, ha avuto diverse esperienze in varie redazioni giornalistiche sia televisive sia della carta stampata (TV ALFA, TRC, TV Europa, Canale 8, Lu Papanzicu - periodico di informazione, Europubblik - Ravanusa) nonché significative esperienze in alcuni programmi Rai e Sky (L'Italia sul Due, La Vita in Diretta, London Live 2.0, Volo in Diretta, I soliti Ignoti, Sky Calcio Show). Attualmente si occupa giornalmente del telegiornale, prepara servizi televisivi e scrive articoli per sito il web dell'emittente, coordina la redazione, gestisce il sito e ne cura la diffusione. Inoltre conduce il TG, la rassegna stampa, dirette televisive in occasione di eventi importanti nel panorama locale e programmi di approfondimento culturale e politico, di cui spesso è lei stessa l'ideatrice. La passione per la scrittura giornalistica va di pari passo alla scrittura poetica: ha partecipato all’evento internazionale “1oo Thousand Poets for Change” organizzato dalla Stanford University (California) e al concorso “I poeti del mandorlo e della natura” nell’ambito della 69° Sagra del Mandorlo in Fiore e 59° Festival Internazionale del Folklore, ricevendo una menzione speciale. Collabora con l'Istituto Superiore di Giornalismo in qualità di docente/relatrice e collabora all'organizzazione di corsi di aggiornamento. Avendo, inoltre, una preparazione culturale di ambito archeologico, ha collaborato con alcune riviste scientifiche e ha partecipato ad importanti campagne di scavo archeologico.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: