(Video) SIRACUSA, Sicilia Democratica chiede l’istituzione di una Commissione Permanente sul fenomeno della Coruzzione e dell’Illegalità.

Il Segretario Cittadino Gaetano Penna, chiede al Gruppo Consigliare di “Sicilia Democratica”, di proporre al Civico Consesso, l’istituzione di una “Commissione Speciale Permanente ” sulla problematica dell’Illegalità e della Corruzione all’interno della Pubblica Amministrazione.

Invero, sarebbe un valido nonché efficiente organo che fungerebbe da deterrente alla potenziale nidificazione di atti di mala amministrazione. Ovviamente, dovrebbe trattarsi di un organismo senza alcun costo per il Comune ed alcuna remunerazione per i componenti.

Lo statuto del Comune di Siracusa – dice Penna – prevede, ai sensi dell’art. 17 punto 11, l’istituzione di “Commissioni Speciali” per talune problematiche. Peraltro, – afferma Penna – l’istituzione di tale commissione, sarebbe un organo politico, con finalità, di vigilanza e la conseguenziale, segnalazione di atti contrari alla legge agli organi competenti.

Infine, – conclude Penna – la “Commissione Speciale” potrebbe avviare controlli incrociati con i vari Assessorati, tipo Assessorato ai Lavori Pubblici, Politiche Sociali, alla Cultura etc, laddove vengono trattate materie di appalti, concessioni di servizi e contributi vari. In sostanza, si applicherebbe così la Legge Nazionale Anti-Corruzione, contro l’illegalità.

Pubblicità

Ilaria Greco

Direttrice responsabile della testata giornalistica di Canale 8. Laureata presso l'Università degli Studi di Palermo, ha avuto diverse esperienze in varie redazioni giornalistiche sia televisive sia della carta stampata (TV ALFA, TRC, TV Europa, Canale 8, Lu Papanzicu - periodico di informazione, Europubblik - Ravanusa) nonché significative esperienze in alcuni programmi Rai e Sky (L'Italia sul Due, La Vita in Diretta, London Live 2.0, Volo in Diretta, I soliti Ignoti, Sky Calcio Show). Attualmente si occupa giornalmente del telegiornale, prepara servizi televisivi e scrive articoli per sito il web dell'emittente, coordina la redazione, gestisce il sito e ne cura la diffusione. Inoltre conduce il TG, la rassegna stampa, dirette televisive in occasione di eventi importanti nel panorama locale e programmi di approfondimento culturale e politico, di cui spesso è lei stessa l'ideatrice. La passione per la scrittura giornalistica va di pari passo alla scrittura poetica: ha partecipato all’evento internazionale “1oo Thousand Poets for Change” organizzato dalla Stanford University (California) e al concorso “I poeti del mandorlo e della natura” nell’ambito della 69° Sagra del Mandorlo in Fiore e 59° Festival Internazionale del Folklore, ricevendo una menzione speciale. Collabora con l'Istituto Superiore di Giornalismo in qualità di docente/relatrice e collabora all'organizzazione di corsi di aggiornamento. Avendo, inoltre, una preparazione culturale di ambito archeologico, ha collaborato con alcune riviste scientifiche e ha partecipato ad importanti campagne di scavo archeologico.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: