PARTITA DI BILIARDINO TRASFORMATA IN RISSA, 6 FERITI

Pubblicità

Sarebbe dovuto essere un momento di gioco e di divertimento e invece si è trasformato in rissa una partita di biliardino nei pressi del chiosco di piazza Pancali a Siracusa. I soggetti, in tutto 6, di età compresa tra  i 19 e i 50 anni, divisi in due gruppi contrapposti hanno cominciato a colpirsi con spinte e pugni, venendo però interrotti prima che il conflitto degenerasse dall’intervento dei militari dell’Arma.

Pubblicità

Giunti sul posto i Carabinieri sono riusciti immediatamente a bloccare i tre catanesi, generalizzandoli subito; i tre siracusani, già allontanatisi, sono stati identificati nelle fasi successive di indagine, sulla base delle testimonianze e della ricostruzione della dinamica dell’accaduto.

Tutti i partecipanti sono stati deferiti per rissa. Fortunatamente, la colluttazione non ha comportato per i protagonisti gravi conseguenze: solo qualche escoriazione che non ha richiesto le cure del personale sanitario.

Pubblicità

Ilaria Greco

Direttrice responsabile della testata giornalistica di Canale 8. Laureata presso l'Università degli Studi di Palermo, ha avuto diverse esperienze in varie redazioni giornalistiche sia televisive sia della carta stampata (TV ALFA, TRC, TV Europa, Canale 8, Lu Papanzicu - periodico di informazione, Europubblik - Ravanusa) nonché significative esperienze in alcuni programmi Rai e Sky (L'Italia sul Due, La Vita in Diretta, London Live 2.0, Volo in Diretta, I soliti Ignoti, Sky Calcio Show). Attualmente si occupa giornalmente del telegiornale, prepara servizi televisivi e scrive articoli per sito il web dell'emittente, coordina la redazione, gestisce il sito e ne cura la diffusione. Inoltre conduce il TG, la rassegna stampa, dirette televisive in occasione di eventi importanti nel panorama locale e programmi di approfondimento culturale e politico, di cui spesso è lei stessa l'ideatrice. La passione per la scrittura giornalistica va di pari passo alla scrittura poetica: ha partecipato all’evento internazionale “1oo Thousand Poets for Change” organizzato dalla Stanford University (California) e al concorso “I poeti del mandorlo e della natura” nell’ambito della 69° Sagra del Mandorlo in Fiore e 59° Festival Internazionale del Folklore, ricevendo una menzione speciale. Collabora con l'Istituto Superiore di Giornalismo in qualità di docente/relatrice e collabora all'organizzazione di corsi di aggiornamento. Avendo, inoltre, una preparazione culturale di ambito archeologico, ha collaborato con alcune riviste scientifiche e ha partecipato ad importanti campagne di scavo archeologico.