Siracusa, Palestro sul piano triennale: “Soddisfatto ma cauto ottimismo per Villaggio Miano”

Siracusa (13/10/2016) – Il consigliere comunale di Siracusa, Alberto Palestro, interviene sul piano triennale delle opere pubbliche, appena approvato, spiegando i dettagli delle sue proposte in aula. Questo il testo dell’intervento:

“Non si può che esprimere soddisfazione per l’Emendamento approvato oggi in Consiglio Comunale in occasione della discussione al Piano delle Opere Pubbliche, .che inserisce la realizzazione di 2 collettori, per la cifra orientativa di € 120.000, per il deflusso delle acque piovane nelle vie Madonie e Monti Peloritani, tra le più critiche del Villaggio Miano. Sembra che siamo sulla buona strada e che finalmente qualcosa si possa vedere alla luce. L’impegno del Sindaco, attraverso gli Uffici dei Lavori Pubblici, potrebbe determinare a breve una importantissima opera che darebbe una prima risposta ai residenti delle due vie interessate, tra le più “disgraziate” di Epipoli. Non saranno risolti tutti i problemi, che restano appesi all’approvazione di progetti importanti con finanziamenti statali (Ministero dell’Ambiente) ed europei che darebbero quella definitiva e risolutiva risposta ai cittadini, non solo di Epipoli, che attendono da oltre 40 anni. Vorrei evidenziare in questa battaglia la condivisione del Consiglio Comunale che, all’unanimità dei presenti, ha votato favorevolmente la proposta emendata.

Alberto Palestro, consigliere comunale di Siracusa

 

 

 

 

 

Pubblicità