Siracusa: nove persone tra dipendenti comunali, ex consiglieri e imprenditori rinviati a giudizio per abuso d’ufficio.

Siracusa: nove persone tra dipendenti comunali, ex consiglieri e imprenditori rinviati a giudizio per abuso d’ufficio. Il Gup .

Siracusa nove persone tra dipendenti comunali, ex consiglieri e imprenditori Sono coinvolti nell’inchiesta sui presunti affidamenti illegittimi da parte del Comune di alcuni servizi pubblici, tra cui la gestione degli asili nido e degli impianti sportivi, scattata dopo le denunce dell’ex consigliera comunale Simona Princiotta che aveva denunciato irregolarità negli affidamenti di alcuni servizi fatti tra il 2013 e il 2015.

Siracusa nove persone tra dipendenti comunali
Simona Princiotta

Sono stati,  rinviati a giudizio i tre ex consiglieri Roberto Di Mauro, Giuseppe Assenza e Alberto Palestro.

I tre dirigenti comunali Rosario Pisana, Rosaria Garufi e Loredana Caligiore e i rappresentanti legali delle cooperative e delle associazioni sportive, Giuseppina Gallitto, Carolina Li Vecchi, Sebastiano Porchia.

Secondo la ricostruzione degli inquirenti, avrebbero beneficiato delle assegnazioni.

Lo stesso Gup ha emesso un provvedimento di non luogo a procedere per Antonio Rinauro. (C. B.)

Canale8news

Pubblicità