Siracusa, lectio magistralis di Carlo Pedretti su Leonardo Da Vinci e Archimede

Si terrà domani alle ore 16.00 al Salone Borsellino di Siracusa, la lectio magistralis di Carlo Pedretti, emerito esperto di studi dell’arte e profondo conoscitore di Leonardo Da Vinci, sul tema “Da Archimede a Leonardo: incontro fra geni”.

  

Siracusa, 27 ottobre 2015. Con il patrocinio dell’assessorato alla Cultura, domani, mercoledì 28 ottobre, alle ore 16.00 al Salone Borsellino, Carlo Pedretti, direttore del centro “Armand Hammer sugli studi di Leonardo da Vinci” in California, uno dei maggiori esperti del settore, terrà una lectio magistralis sul tema “Da Archimede a Leonardo: incontro fra geni”. L’iniziativa è dell’associazione culturale “Leonardo da Vinci Arte e Progetti”, in collaborazione con la “Niccolai Tecnoart” di Firenze.

Parteciperanno Andrea del Carria, storico e direttore del Museo Leonardo di Firenze;  Gabriele Niccolai dello “Studio Ricerca e Progettazione NiccolaiTecknoArt”; Salvo Noè, docente di psicologia; Maria Gabriella Capizzi, presidente dell’associazione “Leonardo da Vinci Arte e Progetti; in video conferenza, da Roma, interverrà Santi Tomaselli, responsabile bandi europei del Museo Leonardo.

“C’è un filo conduttore che lega questi due geni i cui insegnamenti, a distanza di secoli sono ancora meravigliosamente attuali. Toccherà al luminare Carlo Pedretti, che ci onorerà con la sua presenza, svelare l’ultimo dato scientifico sull’incontro dei due geni che vissero a distanza di oltre un millennio ma il cui pensiero scientifico fu quasi coevo”, questo è quanto dichiarato da Francesco Italia, assessore alla Cultura del Comune che sarà uno dei relatori del convegno.

Ma chi è Carlo Pedretti? Si tratta di uno storico dell’arte italiano. È considerato uno dei maggiori esperti viventi della vita e delle opere di Leonardo Da Vinci. Professore emerito di storia dell’arte italiana e titolare della cattedra di studi su Leonardo presso l’Università della California a Los Angeles, dove dirige il Centro Hammer di Studi Vinciani con sede italiana presso Urbino. Autore di oltre quaranta libri e cinquecento fra saggi, articoli in varie lingue sui molteplici aspetti della sua specializzazione, è membro della commissione ministeriale per l’Edizione Nazionale dei Manoscritti e dei Disegni di Leonardo da Vinci. Ha ricevuto numerose onorificenze conferitegli in Italia e all’estero che includono la Medaglia d’Oro alla Cultura del Presidente della Repubblica Italiana nel 1972, e nello stesso anno la Congressional Citation, che è il massimo riconoscimento da parte del governo degli Stati Uniti. Insomma un background ineccepibile.

C. T.

Pubblicità

Corrado Tardonato

Comunicatore pubblico, siciliano, classe ’87. Impegnato da anni nel settore della comunicazione politica ed istituzionale. Ho ricoperto vari ruoli quali il Responsabile stampa e comunicazione di soggetti politici ed istituzionali. Mi occupo di marketing politico ed elettorale (esperienza professionale condotta nel think thank PolisConsulting e in qualità di consulente per alcuni partiti politici), di comunicazione istituzionale presso enti pubblici, come il Comune di Monteprandone (AP) svolgendo attività di ufficio stampa e piani di comunicazione per migliorare la “brand reputation” dell'Ente; giornalismo e new media tra le verie esperienze in SudPress a Catania. Ho ricoperto il ruolo di responsabile commerciale e risorse umane presso una società di servizi.