Siracusa: Festeggiano San Lorenzo in spiaggia nonostante fossero ai domiciliari. Arriva il trasferimento in carcere per 2 giovani

Hanno deciso di festeggiare con i loro amici la notte di San Lorenzo in spiaggia, nonostante fossero al regime degli arresti domiciliari. Sono stati però individuati dagli Agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della Questura di Siracusa che hanno eseguito due ordini di carcerazione, emessi dal Tribunale di Siracusa, nei confronti di Messina Giuseppe di 18 anni e di Gagliano Alfiodi 20 anni,  entrambi siracusani.

I due uomini, dopo le incombenze di rito, sono stati condotti in carcere.

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: