SIRACUSA. CARABINIERI ARRESTANO 20ENNE PER EVASIONE

Nel corso della nottata, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, impegnati in un servizio di controllo del territorio volto alla prevenzione e repressione dei reati, mentre effettuavano controlli ai soggetti sottoposti agli arresti domiciliari e alla sorveglianza speciale, sono riusciti a rintracciare Curt Marian Sorin, disoccupato romeno, classe 1999, con precedenti di polizia, già sottoposto agli arresti domiciliari per reati contro il patrimonio, ma assente ai controlli ai domiciliari già da alcuni giorni.

Il 20enne romeno, infatti, era irreperibile dal pomeriggio del 15 marzo, da quando è risultato assente ai controlli delle forze dell’ordine. Pertanto i militari dell’Arma avuta contezza che lo stesso era ritornato a casa, si sono immediatamente recati sul posto per chiedergli conto della sua prolungata assenza. Curt Marian Sorin, non essendo autorizzato ad allontanarsi di casa, è stato dichiarato in arresto per aver commesso il reato di evasione dagli arresti domiciliari.

Il 20enne è stato portato quindi in caserma per le formalità di rito e condotto successivamente in carcere come stabilito dall’Autorità Giudiziaria di Siracusa.