Siracusa, al via la collocazione dei semafori intelligenti

Oggi sono iniziati i lavori di ammodernamento degli svincoli in città, con la sostituzione degli impianti semaforici, proiettando Siracusa in una dimensione sempre più smart.

Siracusa, 14 settembre ‘15 – Sono cominciati i lavori di ammodernamento della rete dei semafori cittadini a Siracusa. Si tratta di un appalto con base d’asta di 559mila euro, finanziato con i fondi del “Poi energia”, e che è stato aggiudicato alla “Semaforica” di Padova.

Ma in cosa consiste il piano d’intervento. Sostanzialmente verranno sostituiti gli impianti in 11 incroci della città con dei nuovi definiti “intelligenti”, cioè capaci di monitorare le attese e i flussi di traffico e di regolare in tempo reale la durata del rosso e del verde. Inoltre, saranno montati dei corpi illuminanti a led, con effetti positivi sui consumi di energia elettrica e dei materiali. La durata dei lavori è di due mesi.

“I vecchi semafori – afferma il sindaco, Giancarlo Garozzo – erano ormai superati dalle nuove tecnologie, al punto che diventava impossibile trovare i pezzi di ricambio, per altro sempre più costosi. Di questo problema ci siamo accorti per tempo e, lo scorso anno, siamo riusciti ad accedere ai finanziamenti del ‘Poi energia’ per portare un miglioramento alla circolazione dei veicoli senza costi per il Comune. “I vantaggi – conclude il sindaco Garozzo – sono in termini di risparmi ma anche di qualità della vita della gente. Introduciamo nel territorio nuove tecnologie a basso consumo e di maggiore durata, che hanno il pregio di riuscire a regolare e rendere più fluido il traffico e di gestire il passaggio dei mezzi secondo le reali esigenze, tentando, quindi, di azzerare i tempi morti”.

Siracusa sempre più smart city.

 

Corrado Tardonato

Pubblicità

Corrado Tardonato

Comunicatore pubblico, siciliano, classe ’87. Impegnato da anni nel settore della comunicazione politica ed istituzionale. Ho ricoperto vari ruoli quali il Responsabile stampa e comunicazione di soggetti politici ed istituzionali. Mi occupo di marketing politico ed elettorale (esperienza professionale condotta nel think thank PolisConsulting e in qualità di consulente per alcuni partiti politici), di comunicazione istituzionale presso enti pubblici, come il Comune di Monteprandone (AP) svolgendo attività di ufficio stampa e piani di comunicazione per migliorare la “brand reputation” dell'Ente; giornalismo e new media tra le verie esperienze in SudPress a Catania. Ho ricoperto il ruolo di responsabile commerciale e risorse umane presso una società di servizi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: